Obbligo vaccinale docenti e Ata, multa da 600 a 1500 euro per chi è inadempiente

WhatsApp
Telegram

“L’inadempimento dell’obbligo vaccinale determina l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria già prevista per l’inosservanza dell’obbligo del possesso e del dovere di esibizione della certificazione verde COVID-19 di cui al decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, rideterminata “nel pagamento di una somma da euro 600 a euro 1.500”. 

Si legge sul testo della circolare ministeriale diramata nella serata del 7 dicembre che fornisce indicazioni operative ai lavoratori e alle scuole in merito all’obbligo vaccinale, che scatta per il personale scolastico dal prossimo 15 dicembre.

“La medesima sanzione, prosegue il Ministero, si applica anche ai soggetti chiamati a verificare il rispetto dell’obbligo vaccinale; la sanzione amministrativa pecuniaria, in questo caso, consiste nel pagamento di una somma di denaro da 400 a 1.000 euro”. 

LA CIRCOLARE DEL MINISTERO

Obbligo vaccinale docenti e ATA, istruzioni operative del Ministero dell’Istruzione. CIRCOLARE [PDF]

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO