Obbligo vaccinale docenti e Ata: “Ho fatto la terza dose di vaccino. Quando riceverò il nuovo green pass?”

WhatsApp
Telegram

Dal 15 dicembre obbligo di vaccinazione per il personale scolastico. Anche i docenti e Ata che hanno ricevuto due dosi di vaccino, dovranno fare la terza. Dovranno mettersi in regola il prima possibile, nel lasso di tempo che passa dai 5 mesi dalla seconda dose ed entro 9 mesi.

Una volta effettuata la terza dose di vaccino, riceverò un nuovo green pass. Il cittadino riceverà via Sms o email un messaggio con un nuovo codice Authcode. Se entro 48 ore dalla vaccinazione il codice non arriva, è possibile provare a recuperarlo tramite questo link.

Il green pass, dopo la terza dose, a partire dal 15 dicembre 2021 ha validità per 9 mesi dalla data della somministrazione.

Come si può verificare se il mio certificato verde è stato aggiornato con la terza dose? Dal 12 novembre 2021 i nuovi green pass vaccinali di richiamo vengono emessi con indicazione nel “numero di dosi effettuate / numero totale dosi previste per ciclo vaccinale completo” di: 2 di 2 nel caso di richiamo dopo un vaccino monodose (Janssen); 2 di 2 nel caso di richiamo dopo dose unica a seguito di guarigione da Covid-19; 3 di 3 nel caso di richiamo dopo il completamento del primo ciclo vaccinale con due dosi o nel caso di richiamo per le persone vaccinate all’estero con un vaccino non autorizzato da Ema.

Come posso ottenere la certificazione verde Covid-19?

Il green pass è rilasciato dal ministero della Salute in formato digitale e stampabile. Numerosi i canali a disposizione per scaricarlo o stamparlo.

1) Tramite il sito www.dgc.gov.it
Dopo essersi autenticati con le credenziali Spid o Cie, è possibile acquisire la certificazione verde Covid–19. E’ possibile ottenere il green pass anche senza Spid o Cie. Basta avere la tessera sanitaria e inserirne le ultime 8 cifre del numero identificativo e la data di scadenza. Inoltre, negli spazi appositi del form che si trova sul sito, va inserito il codice autorizzativo (Authcode) ricevuto via e-mail o Sms.

2) Tramite il Fascicolo sanitario elettronico
La certificazione verde Covid-19 è messa a disposizione in formato scaricabile e stampabile sul sito del fascicolo sanitario elettronico della propria regione.

3) Tramite app
E’ possibile acquisire la certificazione verde Covid-19 utilizzando l’app Immuni attraverso l’apposita sezione “Eu digital Covid certificate” visibile nella schermata iniziale e tramite l’app IO, con possibilità di salvare sul proprio smartphone il QR code, in modo da poterlo mostrare anche se non si è collegati ad una rete internet.

4) In farmacia o dal medico
Il medico e il farmacista, accedendo con le proprie credenziali, possono recuperare la certificazione verde Covid-19. Servono il codice fiscale e la tessera sanitaria. Il green pass potrà essere consegnato anche stampato, in formato cartaceo.

NOTA BENE In ogni caso, data l’importanza delle decisioni, consigliamo di contattare le strutture sanitarie (o sindacali) di riferimento per qualsiasi informazione aggiuntiva. L’articolo non può tenere conto di situazioni individuali, che vanno affrontate singolarmente e illustra la situazione solo da un punto di vista generale e non specifico.

Obbligo vaccinale dal 15 dicembre, come verranno gestite supplenze del personale ATA sospeso

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiunte nuove simulazioni di prova orale da scaricare. Simulatore EDISES per la prova scritta. Solo 150 EURO