Obbligo di classificazione di dati e servizi digitali, entro il 15 ottobre trasmissione elenco ad ACN. Nota

WhatsApp
Telegram

Tutte le Pubbliche Amministrazioni devono trasmettere l’elenco e la classificazione dei propri dati e servizi digitali all’Agenzia per la Cybersicurezza Nazionale (ACN), allo scopo di determinarne il livello di criticità sulla base dell’impatto derivante da una loro eventuale compromissione. A ricordarlo è il Ministero dell’Istruzione con nota del 7 settembre.

Nonostante l’obbligo di effettuazione dell’adempimento entro il 18 luglio 2022, molte scuole non hanno ancora provveduto a regolarizzare la propria posizione attraverso la registrazione sulla piattaforma PA digitale 2026 e la trasmissione ad ACN dell’elenco dei dati e dei servizi digitali con la relativa classificazione.

Nello specifico, le scuole ancora inadempienti, sono tenute a:
• Registrarsi alla piattaforma PA digitale 2026 al seguente link https://areariservata.padigitale2026.gov.it/sis_SpidPage;
• trasmettere entro 15 ottobre 2022 ad ACN l’elenco e la classificazione dei dati e dei servizi digitali.

Nota

WhatsApp
Telegram