Obblighi Anac, proroga scadenza all’8 febbraio per emergenza Covid

Stampa

In considerazione dell’attuale situazione di emergenza sanitaria da Covid, accogliendo le richieste pervenute, l’Autorità nazionale anticorruzione dispone la proroga all’ 8 febbraio 2021 del termine previsto al 31 gennaio 2021 per la comunicazione via PEC dell’avvenuta pubblicazione del file XML per gli adempimenti di cui all’art. 1, comma 32, della Legge n.190/2012.

Lo comunica l’Anac con una nota. Restano invariate le modalità operative per l’anno 2021.

Pertanto rimangono valide sia le specifiche tecniche per la comunicazione via PEC dell’avvenuta pubblicazione dei dati entro il 31 gennaio 2021 sia quelle di pubblicazione dei dati (formato XSD).

I file XML da pubblicare, contenenti i dati del 2020, dovranno essere conformi all’ultima versione degli schema XSD. Vai all’avviso

Maggiori informazioni sul servizio sono disponibili nella sezione dedicata “Servizi online – Adempimenti Legge 190/2012 art. 1, comma 32”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur