Nuovo regolamento Erasmus, FdI: fondi anche per i migranti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“In commissione cultura FDI si è astenuto sul parere per il nuovo regolamento Erasmus, pur condividendone lo spirito a favore del rafforzamento dell’identità europea e l’aumento considerevole dei fondi ma proprio per questo non comprendiamo per quale ragione nel regolamento sia stato surrettiziamente inserito in un elenco di destinatari sfavoriti accanto alle persone con disabilità anche “i migranti” senza nessuna spiegazione o definizione relativa.

È il solito approccio mondialista anti Europeo inserito senza nemmeno prendersi l’onere di spiegarne i motivi. Ci stupisce dover notare la “distrazione” dei colleghi della Lega che su questi temi hanno vinto le elezioni e sono al governo”.

Lo dichiarano in una nota congiunta i deputati di Fratelli d’Italia Federico Mollicone e Paola Frassinetti, rispettivamente capogruppo in commissione Cultura e vicepresidente della commissione.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione