Un nuovo percorso universitario che unisce laurea magistrale e dottorato: Graduate Program

WhatsApp
Telegram

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha lanciato questa mattina all’Università Campus bio-medico di Roma, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno accademico, un nuovo percorso, chiamato "Graduate Program", che unisce – per la prima volta in Italia – il corso di laurea magistrale con il dottorato di ricerca. Si tratta di un’esperienza-pilota 2 + 3 che inizierà il prossimo anno accademico.

Il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha lanciato questa mattina all’Università Campus bio-medico di Roma, in occasione dell’inaugurazione del nuovo anno accademico, un nuovo percorso, chiamato "Graduate Program", che unisce – per la prima volta in Italia – il corso di laurea magistrale con il dottorato di ricerca. Si tratta di un’esperienza-pilota 2 + 3 che inizierà il prossimo anno accademico.

Nelle facolta’ di Medicina e Ingegneria del Campus bio-medico  il ministro ha sottolineato che farà "tutto il possibile per sostenere questo percorso perché c’è bisogno di maggiore integrazione tra pubblico e privato".

  I posti a disposizione saranno 12 in tutto e la selezione verrà fatta dall’università a partire dal prossimo mese di maggio sulla base dei curricula e attraverso dei colloqui. Gli studenti selezionati non dovranno pagare nulla in quanto il corso sarà finanziato dal Campus bio-medico, dal Miur e da un gruppo di aziende (al momento sono 25 ma potrebbero aumentare), nelle quali gli studenti svolgeranno un tirocinio. Se lo studente saprà farsi valere, è possibile che l’impresa lo assuma alla fine del percorso. Un altro vantaggio per gli studenti selezionati è che sarà possibile concludere il corso in 4 anni anziché 5 se si procede velocemente con gli esami.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur