Nuovo PEI, approvazione entro 31 ottobre. Come compilare le 12 sezioni. Guide per immagini

Stampa

Il nuovo modello nazionale di PEI, adottato dal Ministero dell’Istruzione con DI n. 182/2020, va adottato dalle Istituzioni scolastiche dall’a.s. 2021/22. Tempistica e compilazione delle 12 sezioni costituenti il Piano Educativo Individualizzato.

Tempistica

Il PEI è approvato entro il 31 ottobre, eccetto casi particolari (ad esempio ritardi consistenti nella nomina degli insegnanti, non solo di sostegno, o frequenza irregolare dell’alunno/a nel primo periodo).

La data del 31 ottobre, comunque, può essere anticipata e le scuole, leggiamo nelle Linee Guida adottate con il summenzionato decreto interministeriale, si impegnano a definire ed approvare il documento entro le prime settimane di lezione, al fine di ridurre al minimo il periodo di lavoro svolto senza progettazione.

Il modello PEI, come ricorda la nota del MI n. 2567 del 23 agosto 2021, è disponibile in versione digitale ed è compilato in modalità telematica tramite SIDI, da parte dei componenti dei rispettivi GLO.

Come procedere alla compilazione

Il nuovo PEI, come detto all’inizio. è costituito da 12 sezioni. Ecco come procedere alla compilazione (nei link seguenti le indicazioni per la compilazione di ciascuna sezione, illustrata con le relative immagine):

  1. Quadro informativo
  2. Elementi generali desunti dal Profilo di Funzionamento
  3. Raccordo con il Progetto Individuale
  4. Osservazioni sull’alunno per progettare gli interventi di sostegno didattico
  5. Interventi sull’alunno: obiettivi educativi e didattici, strumenti, strategie e modalità
  6. Osservazioni sul contesto: barriere e facilitatori – facilitatori universali: autoanalisi docente 
  7. Interventi sul contesto per realizzare un ambiente di apprendimento inclusivo 
  8. Interventi sul percorso curricolare (secondaria I grado– secondaria II grado – scuola infanzia e primaria) – Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) – programmazione differenziata, chi decide – Il percorso di studi dello studente con disabilità e la validità del titolo
  9. Organizzazione generale del progetto di inclusione e utilizzo delle risorse
  10. Certificazione delle competenze con eventuali note esplicative
  11. Verifica finale/Proposte per le risorse professionali e i servizi di supporto necessari
  12. PEI redatto in via provvisoria per l’anno scolastico successivo per i soli alunni che si iscrivono per la prima volta a scuola ovvero che già iscritti e frequentanti, vengono certificati nel corso della frequenza – FAQ

nota n. 2567 del 23 agosto 2021

DI 182/2020

Inclusione e nuovo PEI – Pagina Ministero – Tutti i modelli (Infanzia, Primaria e Secondaria)

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur