Nuovo governo, parte la XIX legislatura con le elezioni dei presidenti di Senato e Camera

WhatsApp
Telegram

L’avvio ufficiale della XIX legislatura è alle porte, al massimo entro sabato prossimo, ma appare plausibile già per venerdì mattina – sempre salvo sorprese dell’ultimo minuto – si conosceranno i nomi di entrambi i nuovi presidenti dei due rami del Parlamento.

SENATO

La prima seduta si tiene giovedì 13 ottobre alle ore 10.30. Sarà presieduta da Liliana Segre, senatrice a vita. Il voto è a scrutinio segreto.

Il centrodestra conta almeno 115 senatori. Eventuali 3° scrutinio e ballottaggio saranno venerdì 14 ottobre.

Maggioranza richiesta:

1° e 2° scrutinio: maggioranza assoluta (104 senatori)
3° scrutinio: maggioranza assoluta dei votanti, calcolando anche le schede bianche
Ballottaggio fra i due candidati che hanno ottenuto nel 3° scrutinio il maggior numero di voti: proclamato eletto chi prende più voti. A parità di voti sarà eletto il candidato più anziano di età.

CAMERA

La prima seduta si tiene giovedì 13 ottobre alle ore 10. Sarà presieduta da Ettore Rosato (IV), vice presidente più anziano nella scorsa legislatura. Il voto è a scrutinio segreto.

Il centrodestra conta almeno 237 deputati. A seconda che si proceda con tre o due votazioni al giorno, la proclamazione è attesa comunque entro venerdì 14 ottobre.

Maggioranza richiesta:

1° scrutinio: 2/3 dei componenti (267 deputati)
2° e 3° scrutinio: 2/3 dei votanti, calcolando anche le schede bianche
Al 4° scrutinio in poi: maggioranza assoluta dei voti, pari a 201

Dopo le elezioni dei presidenti a Palazzo Madama e Montecitorio, i presidenti stessi chiederanno ai senatori e ai deputati di scegliere entro 48 ore il gruppo parlamentare a cui vogliono appartenere. Il giorno dopo, quindi domenica 16 o lunedì 17 ottobre, ci dovrebbe essere la convocazione da parte dei presidenti delle Camere dei gruppi parlamentari per la loro costituzione, con relativa elezione dei rispettivi presidenti. Eletti i presidenti delle Camere e i rispettivi capigruppo, ci sono tutti i soggetti con cui il presidente della Repubblica interloquisce per le consultazioni: intorno al 18 ottobre, quindi, sarebbe formalmente possibile avviare le consultazioni

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur