Nuovo Governo, Musumeci (Sicilia): “Mi aspetto esecutivo autorevole”

WhatsApp
Telegram

“Io mi aspetto un governo autorevole con il quale potere dialogare, un governo capace di sapere ascoltare e condividere le esigenze della mia terra”.

A parlare, in una intervista all’Adnkronos, è il Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci  che commenta così l’incarico del Capo dello Stato all’ex Presidente  della Bce Mario Draghi, che ha accettato con riserva. “In particolare – dice ancora il governatore Musumeci – penso alla necessità di un  confronto senza pregiudizi sulle infrastrutture strategiche di cui la Sicilia ha estremo bisogno per diventare competitiva nel bacino mediterraneo”.

E aggiunge: “Mi aspetto un governo che sappia dare finalmente seguito alla richiesta avanzata da noi due anni fa circa lanomina di un commissario straordinario che, in deroga alle norme  ordinarie, possa mettere in condizioni di essere utilizzabili alcune  centinaia di chilometri di strade provinciali”.

“Mi auguro ci sia un governo al quale possiamo chiedere di dare  centralità alla Sicilia nei prossimi progetti comunitari focalizzati  sul drammatico tema della desertificazione, della siccità e del  degrado ambientale – aggiunge ancora il Presidente della Regione siciliana – Che questo governo sia tecnico, o politico, o un po’ l’uno, un po’ l’altro, oggi appare marginale”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur