Nuovo governo, Mollicone e Bucalo per le Commissioni Istruzione di Camera e Senato? Le ultime notizie

WhatsApp
Telegram

Dopo la nascita del nuovo governo, la nomina dei vice ministri e dei sottosegretari, mercoledì prossimo sono in programma le elezioni dei presidenti delle Commissioni di Camera e Senato.

C’è accordo nella maggioranza per la suddivisione delle presidenze: 14 commissioni a Montecitorio, 10 a Palazzo Madama. Fratelli d’Italia ne avrà 12 (5 alla Camera e 7 al Senato), la Lega 7 (3 alla Camera e 4 al Senato), Forza Italia, invece, 5 (2 alla Camera e 3 al Senato).

Diversi i nomi in ballo: ad esempio l’ex ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, si appresta a diventare presidente della Commissione Esteri della Camera. Alle Finanze, invece, ballottaggio tra Andrea De Bertoldi e Ylenia Lucaselli. Per la Commissione Finanze del Senato, invece, è in pole Massimo Garaviglia.

Per quanto riguarda invece la Cultura dovrebbe andare entrambe a Fratelli d’Italia con Federico Mollicone e Carmela Bucalo che potrebbero essere i nuovi presidenti di commissione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur