Nuovo governo, Granato (M5S): “Azzolina sostituita da uno del PD o IV? Io non ci sto”

Stampa

La senatrice del Movimento Cinque Stelle, Bianca Laura Granato, su Facebook, va all’attacco in merito alla questione riguardante la crisi di governo.

“Purtroppo per il Movimento 5 Stelle la strada all’interno del Ministero dell’Istruzione è stata tutta in salita. Siamo sempre stati considerati degli “intrusi” in quello che viene ritenuto dai piddini un loro feudo. Tutti i provvedimenti e gli emendamenti politici ci sono stati preclusi, ostacolati con ogni mezzo. Sinceramente preferirei tornarmene a casa se sapessi che Lucia, dopo solo un anno di ministero di cui 10 mesi trascorsi in pandemia tra impedimenti strumentali e lotte infinite, fosse sostituita da un esponente del PD o IV”, scrive Granato.

“Mi spiace, io non ci sto. Non ci sto a farmi dare i voti da Renzi sulla scuola, non ci sto a sentire rinfacciare a Lucia cose che le è stato letteralmente impedito di fare con slealtà e vigliaccheria. Staremo a vedere come si chiude questa partita, ma la mia fiducia al prossimo governo sarà un atto ben ponderato, dettato da ciò che finirà nell’agenda di governo e dai ministri più o meno degni che saranno proposti per i dicasteri”, conclude.

Azzolina: “Dove la scuola è riaperta i contagi sono stabili. In classe le regole rispettate, farlo anche fuori” [VIDEO]

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione