Nuovo Governo, ci siamo: da domani 20 ottobre le consultazioni. Le ultime notizie

WhatsApp
Telegram

Sergio Mattarella entra ufficialmente in scena e convoca per domani e dopodomani le consultazioni.
Completate tutte le procedure istituzionali, eletti presidenti e uffici di presidenza di Camera e Senato, eletti anche i capigruppo parlamentari, il Capo dello Stato si appresta da domani a esercitare le sue funzioni costituzionali. Secondo l’articolo 92 della Carta, infatti, tocca al Presidente nominare “il Presidente del Consiglio dei ministri e, su proposta di questo, i ministri”.

Questo vuol dire che entro il weekend potrebbe esserci il giuramento e quindi il Paese potrebbe avere al più presto un governo in carica.

Anche perchè le questioni calde sono diverse: c’è la legge di bilancio da varare, il Pnrr da attuare, la situazione internazionale è infuocata e il costo dell’energia grava su famiglie e imprese.

L’Ufficio Stampa della Presidenza della Repubblica comunica il calendario delle consultazioni per la formazione del governo:

Giovedì 20 ottobre Il Presidente Emerito della Repubblica, Senatore Giorgio Napolitano, verrà sentito telefonicamente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

ore 10:00 Presidente del Senato della Repubblica, Sen. Ignazio LA RUSSA;

ore 11:00 Presidente della Camera dei deputati, On. Lorenzo FONTANA

ore 12:00 Gruppo Parlamentare “Per le autonomie (SVP-Patt, Campobase e Sud Chiama Nord)” del Senato della Repubblica.

ore 12:30 Gruppo Misto del Senato della Repubblica.

ore 16:00 Gruppo Misto della Camera dei deputati. ore 16:30 Rappresentanti della componente “Alleanza Verdi e Sinistra” del Gruppo Misto della Camera dei deputati.

ore 17:00 Gruppi Parlamentari “Azione-Italia Viva- R.E.” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

ore 18:00 Gruppi Parlamentari “Movimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati.

ore 19:00 Gruppi Parlamentari “Partito Democratico-Italia Democratica e Progressista” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

Venerdì 21 ottobre

ore 10:30 Gruppi Parlamentari “Fratelli d’Italia” del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati. Gruppo Parlamentare “Lega Salvini Premier – Partito Sardo d’Azione” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Lega – Salvini Premier” della Camera dei Deputati. Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente” del Senato della Repubblica e Gruppo Parlamentare “Forza Italia Berlusconi Presidente – P.P.E.” della Camera dei deputati. Gruppo Parlamentare “Civici d’Italia – Noi Moderati (UDC – Coraggio Italia – Noi con l’Italia – Italia al Centro) – MAIE” del Senato della Repubblica. Componente “Noi Moderati (Noi con l’Italia, Coraggio Italia, UDC, Italia al Centro) – MAIE” del Gruppo Misto della Camera dei deputati. Si fa presente che la Sala Stampa allestita presso la “Loggia d’Onore” e le postazioni aggiuntive nella “Sala degli Scrigni” e nel “Cortile d’Onore” saranno accessibili dalle ore 9.00 di domani, 20 ottobre. Sarà consentito l’accesso in “Sala Stampa” solo indossando la mascherina sanitaria, FFP2.

Su una cosa sono stata, sono, e sarò sempre chiara. Intendo guidare un governo con una linea di politica estera chiara e inequivocabile. L’Italia è a pieno titolo, e a testa alta, parte dell’Europa e dell’Alleanza atlantica. Chi non fosse d’accordo con questo caposaldo non potrà far parte del governo, a costo di non fare il governo“. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.

L’Italia con noi al governo non sarà mai l’anello debole dell’occidente, la nazione inaffidabile tanto cara a molti nostri detrattori. Rilancerà la sua credibilità e difenderà così i suoi interessi. Su questo chiederò chiarezza a tutti i ministri di un eventuale governo. La prima regola di un governo politico che ha un forte mandato dagli italiani è rispettare il programma che i cittadini hanno votato.“, aggiunge.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur