Nuovo Governo, avanza il Conte Ter: Ascani può soffiare il posto ad Azzolina. Le ultime

Stampa

Sarà una giornata chiave per la risoluzione della crisi di governo. In mattinata il presidente della Camera, Roberto Fico, vedrà i rappresentanti della maggioranza per trovare la sintesi sul programma. 

Crisi di governo, Fico: “Domani confronto sul programma a Montecitorio” [VIDEO]

Intanto impazza il toto ministri con Italia Viva che potrebbe chiedere ministeri di peso per appoggiare il Conte TER.

Il partito di Renzi chiede discontinuità per Economia, Istruzione, Infrastrutture e Lavoro. Gualtieri traballa con i nomi di Panetta e Ruffini.

Sotto tiro renziano, così come segnala il Corriere della Sera, anche Azzolina con Ascani che potrebbe prendere il suo posto.

De Micheli può lasciare quello dei Trasporti e delle Infrastrutture che potrebbe essere perfino spacchettato con Boschi candidata ministra per le Grandi Opere.

Poi c’è il Lavoro con Catalfo che potrebbe andare via. Voci di un’entrata di Bettini come sottosegretario alla presidenza del Consiglio o di Di Battista come ministro dell’Innovazione o dell’Ambiente.

Siamo solo agli inizi della partita. Ad oggi, però, l’ipotesi elezioni è molto più lontana.

Crisi di governo, risale di quota il Conte Ter ma senza Bonafede e Azzolina. Le ultime

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur