Nuovo DPCM, spostamenti tra regioni consentiti solo per motivi di necessità o rientro alla propria abitazione o residenza

L’ultimo Dpcm anti-Covid conferma fino al 15 febbraio 2021 lo stop agli spostamenti tra regioni ad “eccezione di quelli motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o motivi di salute, nonché dal rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione”.