Nuovo Dpcm: sblocco concorsi scuola in presenza, ma massimo 30 persone

La bozza del nuovo DPCM entrata in Consiglio dei Ministri non prevedeva alcuna modifica sul concorso straordinario. Durante la riunione, invece, le ministre del Movimento Cinque Stelle, Lucia Azzolina e Fabiana Dadone hanno ottenuto la modifica.