Nuovo DPCM: “non spostatevi se non per studio e lavoro”, tutte le misure. BOZZA

Pubblichiamo la bozza del DPCM che sarà varato nelle prossime ore. Misure previste che vanno dagli spostamenti, alla scuola a partire da domani. “A decorrere dal 26 ottobre 2020, le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono sospese la domenica e i giorni festivi; negli altri giorni le predette attività sono consentite dalle ore 5 fino alle 18; il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi; dopo le 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico”, prevede il documento.