Nuovo DPCM, le regole in vigore da venerdì 4 dicembre a venerdì 15 gennaio

Stampa

“Le disposizioni del presente decreto si applicano dalla data del 4 dicembre 2020, in sostituzione di quelle del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 novembre 2020, e sono efficaci fino al 15 gennaio 2021, salvo quanto previsto al comma 3”.

È quanto prevede la bozza del nuovo dpcm per la gestione dell’emergenza Covid-19.

“Le disposizioni delle ordinanze del ministro della Salute 19, 20, 24 e 27 novembre 2020 – si legge ancora – continuano ad applicarsi fino alla data di adozione di una nuova ordinanza del predetto ministro, e comunque non oltre il 6 dicembre 2020”.

La bozza prevede anche che le disposizioni del decreto “si applicano alle Regioni a Statuto speciale e alle Province autonome di Trento e di Bolzano, compatibilmente con i rispettivi Statuti e le relative norme di attuazione”. 

Nuovo DPCM, continua lo stop ai concorsi. Sì alla correzione da remoto delle prove

Nuovo DPCM: le superiori rientreranno a gennaio con il 50% di DaD. Confermato stop al concorso straordinario. BOZZA [PDF]

Stampa

Dattilografia + ECDL: 1,60 punti per il personale ATA a soli 160€!