Nuovo decreto Covid: in zona arancione scuola in presenza fino alla terza media, superiori in Dad al 50%

WhatsApp
Telegram

Cambiano le disposizioni per la scuola con il nuovo decreto legge anti Covid: in zona arancione studenti in presenza fino alla terza media, Dad al 50% o fino al 75% per le superiori.

“Dal 7 al 30 aprile 2021, sull’intero territorio nazionale, viene assicurato lo svolgimento in presenza dei servizi educativi per l’infanzia e della scuola dell’infanzia, nonché dell’attività didattica del primo ciclo di istruzione e del primo anno della scuola secondaria di primo grado”, spiega la nota del Governo.

“Per i successivi gradi di istruzione è confermato lo svolgimento delle attività in presenza dal 50% al 75% della popolazione studentesca in zona arancione mentre in zona rossa le relative attività si svolgono a distanza, garantendo comunque la possibilità di svolgere attività in presenza per gli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali”.

Decreto Covid: dal 7 al 30 aprile fino alla prima media in presenza in tutta Italia. Ecco come si rientrerà, tutte le misure del Governo

WhatsApp
Telegram

Devi affrontare la “Prova disciplinare per docenti assunti da GPS”? Preparati al colloquio finale con il corso intensivo a cura dei nostri esperti