Nuovo concorso straordinario per diplomati magistrale? Si renderebbe ridicolo sistema di istruzione. Lettera

ex

Inviato da Prof. Bullo Marco – Buongiorno, sono il prof. Bullo Marco, con grande rammarico ho letto il ,progetto del senatore Pittoni, di cui avevo sempre avuto stima, il quale vorrebbe un concorso straordinario bis nella scuola primaria e dell’infanzia, pure per coloro che hanno un solo anno di servizio, cosa che reputo veramente imbarazzante, proprio perché si tratta di un concorso non selettivo, quindi di una sanatoria.

La grande delusione è che questo progetto sia portato avanti proprio dal senatore Pittoni della Lega Nord, che ha sempre parlato di merito. A parere mio, e di un movimento veramente copioso di docenti e genitori, di cui mi faccio portavoce, per questi diplomati magistrali è già stato fatto troppo,
concedendo il concorso straordinario a chi aveva due anni di servizio.

Un’altra sanatoria in tal senso va a rendere veramente ridicolo il nostro
sistema di istruzione, andando a ledere ancora una volta i diritti di quei
docenti che magari già in possesso del diploma magistrale e anni di
servizio, per avere fiducia nella legge, ha conseguito anche una laurea
in scienze della formazione primaria.

Pertanto chiedo al senatore Pittoni, in virtù della qualità dell’istruzione e dei diritti dei docenti laureati, di ritirare questo progetto.

Diplomati magistrale e laureati formazione primaria, in vista concorso bis per chi ha una annualità di servizio. Il testo

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!