Nuovo concorso straordinario docenti: servono tre anni di servizio negli ultimi cinque, di cui uno specifico. Come si calcolano

WhatsApp
Telegram

Nuovo concorso straordinario, previsto dal Decreto Sostegni bis: la prova dovrebbe tenersi entro dicembre 2021 per permettere ai vincitori di accedere al percorso di formazione (a loro spese), sostenere l’esame finale di valutazione e accedere al ruolo dal 1° settembre 2022.

I requisiti di accesso. La procedura

  • è riservata ai docenti non compresi tra quelli che partecipano alle assunzioni da GPS/elenchi aggiuntivi 2021/22;
  • è riservata ai docenti che abbiano svolto, entro il termine di presentazione delle domande di partecipazione, tre annualità di servizio nelle scuole statali (valutate come tali ai sensi dell’articolo 11/14 delle legge n. 124/99), anche non consecutive, negli ultimi cinque anni, di cui una specifica, ossia prestata nella classe di concorso per cui si partecipa

Quindi serve l’anno di servizio specifico per la classe di concorso per cui si partecipa. Le annualità previste per l’accesso valgono solo se svolte nella scuola statale, anche in gradi di scuola diversa o su posto di sostegno.

Supplenze docenti: il servizio 2021/22 sarà valido per il nuovo concorso straordinario?

Vale solo il servizio svolto nelle scuole statali

Cosa si intende per annualità 

Servizio prestato per almeno 180 giorni nell’anno scolastico o, ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124 un servizio prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale

Una nostra lettrice chiede

avrei bisogno di un’informazione in merito al concorso straordinario che dovrebbe tenersi entro il 31 dicembre 2021.
Le tre annualità negli ultimi cinque anni(requisito di accesso) possono essere stati volti a spezzoni?
Se ho alcuni mesi nel 2010 e altri mesi nel 2018 che cumulati formano un anno, posso accedere al concorso?

La risposta è negativa nel suo caso, non si possono sommare spezzoni di servizio di anni scolastici diversi. Nel caso della collega, tra l’altro, uno degli spezzoni è fuori dai 5 anni che sarà possibile prendere in considerazione per il servizio.

I cinque anni, se il concorso si svolgerà veramente entro il 31 dicembre 2021, dovranno essere

  •  2016/17
  • 2017/18
  •  2018/19
  • 2019/20
  • 2020/21

All’interno di questi cinque anni scolastici, le tre annualità considerate

  • potranno non essere consecutive
  • potranno essere svolte su classi di concorso diverse (anche su posto di sostegno), purché una delle tre sia specifica per la classe di concorso oggetto del concorso.

Ciascuna annualità potrà essere raggiunta sommando anche supplenze brevi, purché si raggiunga il requisito dei 180 giorni di servizio, o del servizio continuativo dal primo febbraio agli scrutini.

Nuovo concorso straordinario entro dicembre 2021: chi può partecipare, come si svolgerà. LE FAQ

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito