Nuovo Concorso STEM: candidati che non hanno superato o svolto prova 2021 devono presentare nuova domanda e pagare la tassa, se vogliono partecipare

WhatsApp
Telegram

L’art. 59, comma 18, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, ha previsto la riapertura dei termini di partecipazione alla procedura concorsuale ordinaria relativamente alle classi di concorso A020 – Fisica, A026 – Matematica, A027 – Matematica e fisica, A028 – Matematica e scienze, A041 – Scienze e tecnologie informatiche.

Il Ministero ha precisato

Coloro che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso ordinario indetto con D.D. 21 aprile 2020, n. 499, per le classi di concorso A020, A026, A027, A028 e A041 (“STEM”), qualora interessati a partecipare alle procedure concorsuali relative alle medesime classi di concorso in attuazione dell’articolo 59, comma 18, del decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, dovranno presentare nuova domanda di partecipazione.”

Il concorso DD n. 21 aprile 2020 n. 499 per le materie cosiddette STEM si è svolto durante l’estate 2021 con DD n. 826 dell’11 giugno 2021 e una modalità smart che ha previsto solo prova scritta e orale, senza valutazione dei titoli.

Il Decreto Sostegni bis, decreto-legge 25 maggio 2021, n. 73, convertito dalla legge 23 luglio 2021, n. 106, in ragione dello scorporamento di queste classi di concorso dalla procedura generale, ha previsto la riapertura dei termini di partecipazione per queste classi di concorso.

Riapertura avviata con Decreto n. 252 del 31 gennaio 2022 e avviata dal 2 marzo fino alle ore 23.59 del 16 marzo 2022.

Chi può partecipare

Il Ministero precisa “Partecipano tutti i candidati in possesso dei requisiti di cui all’articolo 3, commi 1 e 2, del decreto del Capo Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione 21 aprile 2020, n. 499.”

e cioè

a. titolo di abilitazione alla specifica classe di concorso o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
b. titolo di accesso alla specifica classe di concorso congiuntamente a titolo di abilitazione all’insegnamento per diverso grado o classe di concorso o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente;
c. titolo di accesso alla specifica classe di concorso o analogo titolo conseguito all’estero e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente congiuntamente al possesso dei 24 CFU/CFA di cui all’articolo 1, comma 181, lettera b), numero 2.1 della Legge. classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea 

Il candidato può presentare istanza di partecipazione, a pena di esclusione, in un’unica regione e per una sola classe di concorso, distintamente per la scuola secondaria di primo e di secondo grado

Noi aggiungiamo che, tra le categorie di candidati che avevano presentato domanda entro il 31 luglio 2020 interessati a presentare nuova domanda di partecipazione si annoverano
  • candidati che, pur avendo presentato domanda di partecipazione entro il 31 luglio 2020, non hanno svolto le prove a luglio 2021 
  • candidati che hanno partecipato alle prove di luglio 2021 e non le hanno superate
  • candidati che hanno superato le prove per una classe di concorso e ora sono interessati ad altra classe di concorso per la quale sono in possesso dei requisiti di accesso
  • candidati che nel concorso estate 2021 si sono collocati oltre il numero dei posti a bando. In base al decreto Milleproroghe la loro posizione di idonei permetterà loro di essere collocati in graduatoria ma il numero dei posti attribuibile non è aumentato, saranno assegnati solo i posti vacanti per rinuncia. (su questo argomento è stato sollecitato un incontro al Ministero). Nuovo Concorso STEM: idonei 2021 devono partecipare di nuovo? E docenti che devono ancora svolgere prova orale del concorso 2021?
  • candidati di procedure concorsuali relative al concorso 2021 ancora non concluse e che quindi non conoscono ancora il risultato finale (sembra un paradosso).

Tutti i candidati che avevano presentato domanda al concorso 2020 e si trovano adesso a presentare nuova domanda di partecipazione per il nuovo STEM 2022 devono ancora pagare il contributo di segreteria di 10 euro per ogni classe di concorso per la quale concorrono.

I posti a disposizione

I posti banditi per il nuovo concorso STEM 2022 sono 1.685 cosi distribuiti TABELLA

Il concorso sarà articolato in

  • prova scritta computer based con 50 quesiti a risposta multipla
  • prova orale (+ eventuale prova pratica per le classi di concorso che la prevedono)
  • valutazione dei titoli Allegato B
  • graduatoria con il numero di candidati corrispondente al numero di posti bandito per classe di concorso e regione.

Quali saranno le prove per abilitazione e ruolo

Corso di preparazione al concorso ordinario STEM 2022

La consulenza

È possibile richiedere consulenza a [email protected]

È possibile seguire gli aggiornamenti tramite il tag Concorso secondaria 

È possibile richiedere info sul forum di reciproco aiuto

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur