Nuovi tagli? No, “minori spese”

di
ipsef

red – Ieri a Ballarò Letta ha sventolato una tabella contenuta nel documento che il Ministro dell’Economia ha presentato a Bruxelles, nella quale si prevede per il 2012, 2013 e 2014 un "contributo" da parte della scuola di 13 miliardi.

red – Ieri a Ballarò Letta ha sventolato una tabella contenuta nel documento che il Ministro dell’Economia ha presentato a Bruxelles, nella quale si prevede per il 2012, 2013 e 2014 un "contributo" da parte della scuola di 13 miliardi.

Una notizia non nuova, dal momento che, come pubblicato dall’AGI,c’era pure stato lo sfogo del Ministro Gelmini che non aveva preso di buon grado la notizia.

Solo che non si tratta di tagli agli organici, come ha precisato il Ministro, ma di "minori spese"

Il video

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione