Nuovi percorsi istruzione professionale, avviso per individuazione 2 scuole polo nazionali. Candidature entro il 30 aprile

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato un Avviso relativo alla realizzazione e diffusione delle misure di accompagnamento ai nuovi percorsi di istruzione professionale (introdotti con il D.lgs. 61/2017), per la definizione dei profili professionali in uscita da ciascun percorso. 

Nello specifico, l’Avviso è stato emanato per individuare 2 scuole polo nazionali, capofila di reti dei seguenti indirizzi:

  • Gestione delle acque e risanamento ambientale;
  • Arti ausiliarie delle professioni sanitarie – Odontotecnico.

DESTINATARI

Può partecipare all’avviso e, quindi, presentare la candidatura per l’indirizzo “Gestione delle acque e risanamento ambientale”, una rete di scuole, già costituita (al momento dell’invio della candidatura), composta da almeno tre istituzioni scolastiche presso cui sia attivo, nell’a.s. 2017/2018, qualsiasi indirizzo di studi di istruzione professionale.

La candidatura per l’indirizzo “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie – Odontotecnico” può essere presentata da una rete di scuole, già costituita (al momento dell’invio della candidatura), composta da almeno tre istituzioni scolastiche presso cui sia attivo, nell’anno scolastico corrente, l’indirizzo “Servizi socio-sanitari”, previsto dal DPR n. 87/2010, nella sua articolazione “Arti ausiliarie delle professioni sanitarie – Odontotecnico”.

MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE

La presentazione della candidatura è di competenza della scuola capofila di rete ed è deliberata dalla rete medesima secondo quanto previsto nell’atto costitutivo.

La candidatura deve essere accompagnata dala seguente documentazione:

  • allegati 2 (Formulario di candidatura)
  • allegato 3 (Budget finanziario di progetto);
  • atto costitutivo della rete;
  • delibera, o altro atto documentale della rete, concernente l’adesione al presente Avviso mediante la scuola capofila;
  • deliberazioni e pareri degli organi competenti delle singole istituzioni scolastiche della rete, recanti l’assenso all’adesione al presente Avviso.

La candidatura è presentata attraverso la piattaforma dedicata, secondo quanto indicato nella stessa.

La presentazione della candidatura deve essere accompagnata dall’indicazione del  nominativo del Dirigente scolastico della scuola capofila e del referente del progetto, con i relativi recapiti telefonici (preferibilmente cellulare) e gli indirizzi di posta elettronica (di cui uno istituzionale e uno alternativo).

La candidatura va presentata entro le ore 12,00 del 30 aprile 2018.

Per tutti i dettagli scarica l’Avviso e gli allegati

Riforma istituti professionali: quali percorsi previsti? Struttura e organizzazione

Versione stampabile
anief anief
soloformazione