Nuovi percorsi a indirizzo musicale scuola media: i Dirigenti scolastici, anche degli istituti con opzione già presente, devono fare richiesta [NOTA]

WhatsApp
Telegram

L’USR PIEMONTE ha emanato una nota contenente gli adempimenti delle Istituzioni scolastiche statali e paritarie in riferimento all’attivazione dei percorsi a indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado come da Decreto Interministeriale 1° luglio 2022, n. 176 e nota prot. 22536 del 5 settembre 2022. Tali percorsi, a partire dal 1° settembre 2023, sostituiranno gli attuali corsi a indirizzo musicale disciplinati dal Decreto Ministeriale 6 agosto 1999, n. 201. Oltre a quanto già evidenziato nel titolo in oggetto, è importante ricordare alle scuole di predisporre-aggiornare il nuovo regolamento per l’organizzazione dei percorsi a indirizzo musicale già in queste settimane in modo da aggiornare il PTOF/allegati e presentare in tempo utile l’offerta formativa alle famiglie per le iscrizioni all’anno scolastico 2023/24 . Tutti i dettagli.

Disciplina dei percorsi a indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado – La nuova Normativa

Il Ministero dell’Istruzione, con la nota n.22536 del 5 settembre 2022, a firma del direttore generale, Fabrizio Manca, ha dato ulteriori indicazioni in merito alla disciplina dei percorsi a indirizzo musicale delle scuole medie.

Come è noto, l’articolo 12 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 60 ha previsto interventi sui percorsi a indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado, la cui disciplina è stata definita con l’allegato decreto ministeriale 1° luglio 2022, n. 176, emanato di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze, registrato dagli organi di controllo.

Il citato decreto n. 176/2022 prevede una nuova e organica disciplina sui suddetti percorsi che, a partire dal 1° settembre 2023, andranno a sostituire gli attuali corsi delle scuole secondarie di primo grado a indirizzo musicale [cd. SMIM—>Scuole medie ad indirizzo musicale] di cui al decreto ministeriale 6 agosto 1999, n. 201.

NOTA 5 settembre 2022
DECRETO n. 176/2022

Scuole medie ad indirizzo musicale, cambia il monte ore obbligatorio: 3 ore a settimana

In base alla normativa precedente:

  • Decreto Ministeriale 6 agosto 1999, n. 201 – “Riconduzione ad ordinamento dei corsi sperimentali ad indirizzo musicale nella scuola media…”
  • Decreto Ministeriale 37 del 26 marzo 2009 – “Nuove classi di abilitazione e cattedre scuola secondaria di I grado”
  • Prassi nelle Istituzioni scolastiche

…il monte orario settimanale per gli alunni frequentanti le scuole medie ad indirizzo musicale corrisponde a 32 ore a settimana: 30 ore come da DPR 89/2009 più ulteriori due ore: lezione individuale di strumento e lezione di musica d’insieme/orchestra/teoria e lettura della musica.

Le istituzioni scolastiche, nell’esercizio dell’autonomia didattica e organizzativa prevista dal DPR 275/99, organizzano le attività educative e didattiche e decidono, ogni anno, sulla base delle apposite analisi dei bisogni formativi, l’integrazione, la distribuzione e i tempi delle discipline e delle attività. Quindi può succedere che alcune scuole prediligano la musica d’insieme per piccoli gruppi, altre l’orchestra. E naturalmente ciò anche in base al periodo didattico: in prossimità del Saggio di Natale o di fine anno viene organizzato un orario di lavoro improntato allo sviluppo dell’orchestra o dei gruppi di musica d’insieme mentre nel restante periodo dell’anno vengono approfondite le lezioni individuali e la teoria musicale.

In base alla Normativa recente, quindi l’art. 4 del Decreto Interministeriale 1° luglio 2022, n. 176, viene messo nero su bianco che le ore destinate allo strumento musicale debbano essere 3 a settimana o 99 ore annue:

Nell’ambito della loro autonomia le istituzioni scolastiche possono modulare nel triennio l’orario aggiuntivo a condizione di rispettare comunque la media delle TRE ORE SETTIMANALI*, ovvero novantanove ore annuali

Sottolineiamo che trattasi di tre ore aggiuntive all’orario standard. E che quindi le ore dedicate alla Musica in generale sono in tutto 5: due ore di educazione musicale [svolte la mattina] più appunto tre ore di strumento musicale [svolte il pomeriggio].

*Ci risulta che alcune scuole ad indirizzo musicale nel pieno esercizio dell’autonomia svolgano già da anni le 3 ore di media settimanali riferite allo strumento musicale/teoria/musica d’insieme ed orchestra

Nota USR PIEMONTE – Procedura per l’attivazione o conferma dei nuovi percorsi ad indirizzo musicale nella scuola secondaria di primo grado

Nota USR PIEMONTE – Adempimenti nuovi percorsi musicali 2023/24 per le scuole secondarie di primo grado

Viene precisato:

“Come è noto, il Decreto Interministeriale 1° luglio 2022, n. 176, emanato dal Ministero dell’Istruzione di concerto con il Ministero dell’Economia e delle finanze, trasmesso con nota prot. 22536 del 5 settembre 2022, prevede che a partire dal 1° settembre 2023 i percorsi a indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado sostituiscano gli attuali corsi a indirizzo musicale disciplinati dal Decreto Ministeriale 6 agosto 1999, n. 201.

Come più avanti meglio specificato, le classi seconde e terze a indirizzo musicale, già funzionanti ai sensi del Decreto Ministeriale n. 201/1999, completano il percorso fino ad esaurimento. Poiché non è prevista una confluenza automatica dei vecchi corsi nei nuovi percorsi, le scuole statali che intendano attivare, dall’A.S. 2023/24, i nuovi percorsi in parola, devono pertanto richiederne formalmente ed espressamente l’attivazione, con le modalità che saranno più avanti illustrate.

I Dirigenti Scolastici delle istituzioni statali del I ciclo dovranno far pervenire le loro richieste di attivazione dei percorsi a indirizzo musicale, per il tramite degli appositi modelli allegati alla presente, agli Uffici di Ambito Territoriale di riferimento.

Si ribadisce che tale incombenza spetta anche ai Dirigenti Scolastici delle istituzioni scolastiche in cui sono già attivi percorsi a indirizzo musicale attivati ai sensi del DM 201/1999

Quale documentazione allegare alla richiesta di attivazione/conferma**

  • Delibera approvazione progetto “Nuovi percorsi a indirizzo musicale […]” del Collegio docenti e Consiglio di Istituto;
  • apposito Regolamento deliberato [contenente i requisiti previsti dall’art. 6 del Decreto M.I. n. 176/2022; da predisporre prima dell’avvio delle procedure di iscrizione relative all’anno scolastico 2023/2024];
  • eventuali accordi di rete, protocolli, convenzioni con realtà che operano in campo musicale in collaborazione con l’Istituzione scolastica richiedente;
  • sintetica relazione di accompagnamento del Dirigente scolastico contenente riferimenti all’anno scolastico di attivazione del/dei percorso/percorsi ex D.M. n. 201/1999; al plesso/plessi nel quale/nei quali è attivo il/i percorso/percorsi; se il corso/i corsi è/sono completo/completi; il numero di iscritti e frequentanti nell’anno in corso e nei due anni scolastici precedenti; eventuali attività di ampliamento dell’offerta formativa dell’ultimo triennio volte alla valorizzazione della pratica musicale, anche per le classi della scuola primaria e della scuola secondaria di secondo grado non SMIM;
  • stralcio del PTOF con i riferimenti alle modalità di valorizzazione del/dei percorso/percorsi;
  • eventuali monitoraggi o rilevazioni sugli studenti e/o sulle famiglie quali/quantitativi.

**La richiesta, effettuata nel rispetto delle procedure e dei criteri, non comporta l’automatica attivazione del percorso. L’effettiva autorizzazione all’attivazione dei corsi, infatti, potrà essere resa esecutiva solo in relazione alla verifica, da parte degli Uffici di Ambito territoriale, della sostenibilità in relazione alle complessive dotazioni organiche che saranno loro assegnate. I Dirigenti scolastici e i Coordinatori didattici avranno cura di fornire alle famiglie degli alunni interessati informazioni chiare e dettagliate sul punto, al fine di evitare l’insorgere di indebite aspettative

Modelli richiesta autorizzazione-attivazione

Richiesta di autorizzazione dei nuovi percorsi a indirizzo musicale – Scuola secondaria di primo in cui sono già attivi percorsi ex SMIM

Richiesta di autorizzazione dei nuovi percorsi a indirizzo musicale – Scuola secondaria di primo grado in cui non sono attivi percorsi ex SMIM

Ulteriori approfondimenti

Scuole medie ad indirizzo musicale: il monte ore obbligatorio settimanale cambierà dal 2023/24 – Orizzonte Scuola Notizie

Nuovi percorsi a indirizzo musicale nella scuola media: come organizzarli. Vademecum per le scuole dell’USR Toscana – Orizzonte Scuola Notizie

Strumento musicale, D’Aprile (Uil Scuola): la programmazione delle scuole va pensata oggi, per domani – Orizzonte Scuola Notizie

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur