Nuovi esami secondaria I grado, pronto il decreto: prove Invalsi ad aprile, tre gli scritti. Cosa cambia

Stampa

Possibile pubblicazione nei prossimi giorni del decreto contenente le novità per gli esami di terza media.

Invalsi

La novità più importante riguarda le prove Invalsi che saranno svolte ad aprile. Esse riguarderanno, oltre che Italiano e Matematica, anche la lingua Inglese.
La partecipazione al test è condizione necessaria per partecipare all’esame che si volgerà nel mese di giugno.

Ammissione

Per essere ammessi all’esame bisognerà aver frequentato almeno tre quarti del monte ore. In caso di mancata ammissione per rendimento, il Consiglio di Classe dovrà motivare la bocciatura.

Tre scritti

Saranno tre gli scritti da affrontare durante l’esame: italiano, matematica e lingue straniere. Resta invariato il colloquio orale.

Commissione

Una delle novità più rilevanti riguarda la modifica della composizione della commissione, infatti il presidente esterno sarà sostituito dal dirigente dello stesso istituto.

Vedi anche

Bocciare si può, ecco la normativa. La scuola deve applicare specifiche strategie per migliorare i livelli di apprendimento

Promossi anche con insufficienze, si potrà scrivere il voto negativo in pagella?

Attività alternative alla religione cattolica, si valutano? Adempimenti e progettazione per il primo ciclo di istruzione. Le novità del decreto 62

Valutazione alunni DSA, riforma: cosa cambia nel primo ciclo di istruzione. Collegio docenti deve disporre precisi criteri. La nostra guida

Alunni disabili, come si dovranno valutare. Cosa cambia nel primo ciclo di istruzione?

Riforma valutazione, cosa cambia: modifiche al PTOF, comportamento, giudizi, bocciature e molto altro. La guida gratuita

Stampa

Eurosofia: TFA SOSTEGNO VI CICLO, cosa studiare? Oggi alle 16.00 ne parliamo con gli esperti