Nuove regole quarantena, la giurista Azzollini: “Leggi slegate dalla realtà, così difficile tenere le scuole aperte”

WhatsApp
Telegram

Sul quotidiano “Domani” articolo di approfondimento sulle norme che regolano la vita scolastica durante l’emergenza Covid-10 a firma della giurista Vitalba Azzollini.

Per Azzollini le norme così sono inattuabili e incoerenti e creano una situazione di disagio. Se da un lato le regole risultano inidonee, dall’altra manca una valutazione d’impatto delle norme così da garantire l’equilibrio del sistema. Un groviglio di legge, circolari, note e FAQ che risultano incomprensibili anche agli addetti ai lavori.

Infine l’affondo: “La verità è che si cambiano le regole non perché la situazione è cambiata, ma perché le si emanano senza valutarne fondatamente effetti, senso e contesto”.

Obbligo vaccinale, partono le multe per i non vaccinati over 50: sanzioni anche per chi non ha fatto il richiamo

Green pass, dal 1° febbraio si cambia: chi ha avuto la seconda dose a luglio vedrà scadere il suo certificato

Nuove regole quarantena, mercoledì il Cdm decisivo per la scuola. Dad accorciata e misure uniformate per tutti

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur