Nuove forme di comunicazione tra le comunità scolastiche

Di
Stampa

red – E’ la proposta del Ministro Profumo, che in una intervista rilasciata al quotidiano "La Repubblica", lancia nuove iniziative per coinvolgere i cittadini attraverso la rete.

red – E’ la proposta del Ministro Profumo, che in una intervista rilasciata al quotidiano "La Repubblica", lancia nuove iniziative per coinvolgere i cittadini attraverso la rete.

L’argomento è l’innovazione e la creazione di un modello che coinvolga i cittadini attraverso la Rete. Su questo punto il Ministro vuol fare della scuola l’avanguardia per tutta la PA. "In tempi brevissimi – ha dichiarato al quotidiano "La Repubblica" – faremo un primo prototipo per la scuola che con 800 mila docenti, 8 milioni studenti e 30 milioni di persone coinvolte ha più bisogno di comunicare in modo nuovo. Per questo abbiamo selezionato alcuni giovani per studiare nuove forme di comunicazione fra le comunità scolastiche"

Stampa

Acquisisci le indispensabili competenze sulla Didattica digitale integrata. Eurosofia ha creato un ciclo formativo tecnico/pratico