Nuova variante covid, è più veloce ma non più letale

Stampa

In queste ore la nuova variante “inglese” di covid  sta generando in alcuni Paesi del Nord Europa molta preoccupazione. L’Italia blocca i voli con il Regno Unito.

Dopo la Gran Bretagna, da cui sarebbe scaturito il tutto, la nuova variante sarebbe anche in Olanda e Danimarca, mentre si apprende che anche dall’Australia il nuovo ceppo di covid sembra aver preso piede.

Per questo, tempestivamente, l’Italia, con una specifica ordinanza, ha bloccato tutti i voli di linea con il Regno Unito e durerà fino al 6 gennaio 2021.

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenuto a Mezz’ora in più, su Rai3, spiega: “Sappiamo che il nuovo virus è più veloce, non sembra fare maggiori danni sugli individui, ma un virus più veloce aumenta il numero dei contagiati. Dalle prime informazioni sembra che i vaccini possano funzionare anche su questa variante, ma queste informazioni devono essere rese più solide, i nostri scienziati devono indagare, per questo prendiamo questa misura precauzionale“.

 

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021. Preparati con CFIScuola!