Nuova sparatoria in scuola americana: uccisa studentessa. Florida arma gli insegnanti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un’altra studentessa di 17 anni è stata uccisa in una scuola americana.

Secondo quanto riportato da RaiNews si tratterebbe di colpi “accidentali”. “Al momento stiamo trattando l’episodio come accidentale”, ha detto il capo della polizia di Birmingham, Orlando Wilson, in una conferenza stampa. “Ci sono molte domande che per ora restano senza risposta”, ha aggiunto, senza specificare quale tipo di arma sia stata usata.

Nel frattempo si registra la notizia che la Camera della Florida ha approvato una legge sulla sicurezza nelle scuole che prevede

  • restrizioni sulla vendita di fucili
  • un programma per armare gli insegnanti.

Il testo passa adesso alla firma del Governatore per entrare in vigore.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione