Nuova e-mail @scuola.istruzione.it, docenti e ATA sprovvisti potranno attivarla dai primi di dicembre su Istanze Online

WhatsApp
Telegram

La creazione delle nuove caselle di posta elettronica di docenti e ATA è stata conclusa, così ha fatto sapere il Ministero, fornendo una serie di indicazioni per il personale scolastico. Non tutto il personale scolastico è dotato di indirizzo e-mail istituzionale, alcuni utilizzano la casella personale.

Nell’avviso con ulteriori istruzioni per il personale docente e ATA, il MIM ha informato che chi non è attualmente dotato di una casella di posta elettronica, potrà comunque attivarla in futuro sul portale ministeriale Istanze Online, a partire dai primi di dicembre 2023.

Caratteristiche della nuova casella

La nuova casella di posta elettronica @scuola.istruzione.it ha una capienza di 50 GB e dispone di un antivirus e un antispam sempre aggiornati.

Le nuove caselle sono del tipo [email protected].

Per coloro che invece già avevano una casella @posta.istruzione.it, l’aggiornamento nel sistema informativo del Ministero dell’istruzione e del merito avverrà a partire dal giorno 1 dicembre 2023.

Per eventuali problemi con la password è possibile effettuare il reset:

  • nell’Area Riservata attraverso la funzione PROFILO – Gestione profilo – Modifica password;
  • sul portale Istanze Online attraverso la funzione Posta elettronica – Stato casella pers. scuola e reset passw (a partire dal 1 dicembre 2023);
  • rivolgendosi al referente per la sicurezza (DS/DSGA) della scuola di titolarità (a partire dal 1 dicembre 2023).

WhatsApp
Telegram

Concorso docenti 2024/25, bando a novembre: cosa studiare e come prepararsi. Corso di formazione, libro “Studio rapido” e simulatore per la prova scritta