I numeri delle posizioni economiche ATA non retribuite

Stampa

3.000 posizioni ATA non retribuite, dimenticate da oltre tre anni.

3.000 posizioni ATA non retribuite, dimenticate da oltre tre anni.

La causa di tutto ciò, avverte il sindacato UIL, è solo una: la mancata trasmissione dei dati al MEF da parte del MIUR

Da un anno si assiste ad un gioco delle parti tra uffici del MIUR e del MEF che ha come unico risultato l'esasperazione dei lavoratori interessati e il continuo rinvio a nuova data di un adempimento semplice, che non richiede alcuna ulteriore copertura finanziaria e che solo la burocrazia rende complicatissimo.

Non c'è buona scuola se il settore di supporto alla didattica è penalizzato da misure negative da parte del governo.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur