Nubifragio Marche, Filisetti: le scuole si stanno organizzando con sistemi digitali per recuperare le ore di lezione perse

WhatsApp
Telegram

Per sostenere la popolazione colpita dal violento nubifragio che si è abbattuto nel territorio marchigiano giovedì sera, l’Ufficio scolastico regionale per le Marche, con nota del 19 settembre, ha invitato le scuole a mettere in campo ogni strumento necessario per far sì che gli studenti impossibilitati a raggiungere le scuole possano recuperare le lezioni. E’ quindi possibile utilizzare, qualora necessario, strumenti digitali.

L’attività didattica sarà ripresa in tempi stretti, quelli necessari a ripristinare le sedi scolastiche – dice all’agenzia di stampa Dire Marco Filisetti, direttore dell’Ufficio scolastico regionale delle Marche– nell’ambito dell’autonomia, i plessi si stanno organizzando per utilizzare i sistemi digitali o recuperare in altri momenti le ore perse. L’obiettivo è garantire il diritto all’Istruzione, e quindi permettere a tutti di recuperare il tempo perso con i vari strumenti a disposizione”.

Alcune scuole non sono quindi accessibili, poi c’è il problema di chi non può raggiungere gli edifici scolastici. “Ci sono località da cui è difficile spostarsi per raggiungere le sedi scolastiche– dice Filisetti- in questo caso si pone per loro il problema della frequenza, perché la scuola non è danneggiata, ma loro non possono raggiungerla e, quindi, frequentare le lezioni. Anche in questo caso, le scuole possono usare i sistemi digitali“.

Le lezioni a distanza non sono la soluzione per tutti perché alcune scuole sono senza corrente elettrica. E poi c’è un altro piano non meno importante: quello psicologico.  “Sappiamo che la ripresa non sarà facile“, dice Filisetti, “dobbiamo sempre ricordare ai ragazzi che è importante affrontare questo momento con speranza. Siamo tutti profondamente addolorati, ma è importante che non venga meno la speranza”.

Nubifragio Marche, utilizzo di tecnologie digitali per gli studenti che non possono andare a scuola. Nota USR

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur