Novara. Regala un laboratorio informatico alla scuola primaria di suo figlio:” L’ho fatto per i bambini “

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Un altro bel messaggio di integrazione e di aiuto alla scuola senza soldi arriva da un papà straniero, che decide di regalare pc usati rimessi a nuovo alla scuola del figlio.

Dopo la storia di Noale (VE), che abbiamo raccontato in questo articolo, un altro papà si è dato da fare per la scuola primaria del figlio, in provincia di Novara.

GB – Un altro bel messaggio di integrazione e di aiuto alla scuola senza soldi arriva da un papà straniero, che decide di regalare pc usati rimessi a nuovo alla scuola del figlio.

Dopo la storia di Noale (VE), che abbiamo raccontato in questo articolo, un altro papà si è dato da fare per la scuola primaria del figlio, in provincia di Novara.

Titolare di un negozio di informatica e pc, ha deciso di comprare da un suo fornitore 16 pc usati, li ha rimessi a nuovo ed ha così allestito un laboratorio perfettamente funzionante.

Non vuol far parlare di sè, ma la storia si è diffusa sul web.

Resta segreta la somma che è stata pagata per l’acquisto dei pc, ma non la soddisfazione per quel che ha fatto: "L’ho fatto per i bambini – conclude – e mi sembra un bel messaggio di integrazione". Chapeau!

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare