Notifica pubblici proclami Aspesani ed altri

di redazione
ipsef

Richiesta di notifica ex art 151 c.p.c.
del ricorso ex art. 414 c.p.c. con istanza cautelare ex art. 700 c.p.c., pendente avanti il Tribunale Ordinario di Varese, in funzione di Giudice del Lavoro (Dott.ssa Giorgiana Manzo), iscritto al n. 681/2015 R.G. per il merito e n. 681/2015 sub 1 R.G. per l’istanza cautelare, con prossima udienza fissata per il 07 febbraio 2018 alle ore 11.30, promosso nell’interesse di ASPESANI MONICA (C.F.: SPSMNC75H60B300Y), BERNARDO ELISABETTA (C.F.: BRNLBT66P66H834Y), CAMMARATA MARIANGELA (C.F.: CMMMNG78H43H700V), CARDELLA TIZIANA (C.F. CRDTZN79D46C351U), CASONATO DORANNA (C.F.: CSNDNN77L61L682W), CULORA ERIKA ANNA (C.F.: CLRRNN82M69D960P), D’ANGELO MARA (C.F.: DNGMRA76D65L682N), D’ONGHIA ROBERTA (C.F.: DNGRRT80H64C139A), GALLO ELISABETTA (C.F.: GLLLBT77L62D086W), GIORGIANNI FRANCESCA (C.F.: GRGFNC78H46F206E), GRANDE MARIA TERESA (C.F.: GRNMTR70B45L492H), LABELLA CHIARA (C.F.: LBLCHR83A46L682W), LINSALATA NADIA GIUSEPPA (C.F.: LNSNGS83C52C351W), MAMMANA ANNALISA (C.F.: MMMNLS76T70C342Q), MANCUSO LAURA CRISTINA (C.F.: MNCLCR79H43E351H), MARTINO DOMENICA (C.F.: MRTDNC64M65L357O), MARTULLO PATRIZIA (C.F.: MRTPRZ61R42B429H), MAZZULLO GIUSEPPA FRANCESCA (C.F.: MZZGPP55A42F158R), MELARA LETIZIA (C.F.: MLRLTZ81D50Z112V), MONETTI CARLOTTA (C.F.: MNTCLT81P63L682P), MONTALEONE LOREDANA (C.F.: MNTLDN77L42D009I), MONTI ELENA MARIA (C.F.: MNTLMR77P48E514M), NUCCI VALENTINA (C.F.: NCCVNT77C51E379E), PALARO FEDERICA (C.F.: PLRFRC80M46L319D), PALLARO ELENA (C.F.: PLLLNE80S64L682I), RENZI PIERINA (C.F.: RNZPRN63C61H917Z), ROSSINI PATRIZIA (C.F.: RSSPRZ64P61B300T), SCIAMBRA ITRIA (C.F.: SCMTRI82P48G263I), SCOLARO IRENE MARIA (C.F.: SCLRMR74A50F206T), TOMASINI CATERINA (C.F.: TMSCRN75P46B300K), VAIANO STEFANIA (C.F.: VNASFN81P52D869U), VALLEROSA VALERIA (C.F.: VLLVLR80H54G813U), VEROLLA SARA (C.F.: VRLSRA82C57L682O), tutti rappresentati e difesi, giuste procure a margine del ricorso ex art. 414 c.p.c. con istanza cautelare ex art. 700 c.p.c. (Trib. Varese, in funzione di Giudice del lavoro, R.G. n. 681/2015), dall’ avv. Gianmaria Monico (C.F.: MNCGMR68D05L378I; pec: [email protected]; fax: 031.5472306), dall’avv. Luca Guaglione (C.F.: GLLLRB61L18F205E; pec: [email protected]; fax: 031.261871) e dall’avv. Michele Pedretti (C.F.: PDRMHL77D14C933Y; pec: [email protected]; fax: 031.5472306) con domicilio eletto presso il loro studio in Como, via Cinque Giornate n. 41
-ricorrenti-
contro
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA, in persona del Ministro – legale rappresentante pro tempore, elettivamente domiciliato presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato in Milano, via Freguglia n. 2
e
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA – UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA, in persona del direttore – legale rappresentante pro tempore, con sede in Milano – via Pola n. 11, elettivamente domiciliato presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato in Milano, via Freguglia n. 2
e
MINISTERO DELL’ISTRUZIONE, DELL’UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA – UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI VARESE, in persona del direttore – legale rappresentante pro tempore, con sede in Varese, via Elvio Copelli n. 6
-resistenti-
e nei confronti di
tutti i docenti attualmente inseriti nelle graduatorie ad esaurimento definitive di tutti i 101 Ambiti Territoriali d’Italia per la classe concorsuale della Scuola dell’Infanzia (AAAA) e della Scuola Primaria (EEEE), valide per gli anni scolastici 2014-2017 e successive ed in particolare di tutti i docenti inseriti per le suddette classi concorsuali nell’Ambito Territoriale di Varese
-controinteressati-
avente ad oggetto:
diritto all’inserimento dei ricorrenti, titolari del diploma di maturità magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/2002, nella III fascia delle graduatorie ad esaurimento – per l’insegnamento nella Scuola dell’Infanzia (classe di concorso AAAA) e per l’insegnamento nella Scuola Primaria (classe di concorso EEEE) e negli eventuali connessi elenchi per il sostegno – ossia nelle graduatorie riservate agli abilitati e utilizzabili ai fini dell’assunzione a tempo indeterminato sul 50% dei posti annualmente banditi dal MIUR ai sensi dell’art. 399 del Decreto legislativo 297/1994. Risarcimento dei danni in forma specifica.
***
La presente notificazione, relativa alle graduatorie sopra riportate, viene effettuata in esecuzione dell’ordinanza del Giudice del Lavoro di Varese con contestuale fissazione d’udienza per la prosecuzione del giudizio emessa in data 04.08.2017 nel procedimento n. 681/2015 R.G..
***
Sono allegati alla presente:
1. testo integrale del ricorso introduttivo del giudizio;
2. decreto di fissazione d’udienza – cautelare;
3. il provvedimento di rigetto – cautelare;
4. decreto di fissazione udienza – merito;
5. memoria di costituzione del M.I.U.R.;
6. verbale udienza del 27.11.2015;
7. note autorizzate;
8. rinvio d’ufficio;
9. verbale udienza del 14.06.2016;
10. verbale udienza del 05.04.2017;
11. nota di deposito;
12. verbale udienza del 13.07.2017;
13. ordinanza del Giudice del Lavoro di Varese – emessa in data 04.08.2017 nel procedimento n. 681/2015 R.G. – con la quale si dispone la presente notificazione e con cui contestualmente è stata fissata l’udienza del 07.02.2018, ore 11.30, per la prosecuzione del giudizio.
***
In ottemperanza a quanto richiesto dal Giudice del Lavoro di Varese con la citata ordinanza del 04.08.2017, si chiede che l’avviso permanga sul sito almeno fino alla data utile per la costituzione in giudizio e fino alla data della prossima udienza del 07 febbraio 2018.
***
Como, 10 ottobre 2017
Avv. Luca Guaglione
Avv. Gianmaria Monico
Avv. Michele Pedretti

Scarica documenti

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare