Nord-Sud e tempo pieno. In Lombardia bambini studiano 2 anni in più. C’è chi ha più opportunità di altri

di

dp – Pari opportunità è un termine che in questi anni ha fatto capolino nel nostro vocabolario e viene spesso usato, nonchè abusato, negli ambienti politici. I fatti spesso smentiscono le parole. E’ il caso della discriminazione ai danni dei bambini del Sud per quanto riguarda il tempo scuola.

dp – Pari opportunità è un termine che in questi anni ha fatto capolino nel nostro vocabolario e viene spesso usato, nonchè abusato, negli ambienti politici. I fatti spesso smentiscono le parole. E’ il caso della discriminazione ai danni dei bambini del Sud per quanto riguarda il tempo scuola.

Sapevate che in Lombarida il tempo pieno è garantito dal 90% delle scuole? Mentre in Sicilia solo dal 3%?

Questo si traduce in 40 ore a settimana di studio in più per un bambino lombardo che fa 13 ore a settimana.

I bambini delle scuole primarie siciliane studieranno, nei cinque anni, circa 429 giorni in meno, 2 anni dell’intero ciclo scolastico.

Quindi si spendono i fondi comunitari per arginare i fenomeni di dispersine scolastica. Partiamo dal garantire pari opportunità a tutti ed equamente su tutto il territorio nazionale.

I dati sono stati etrapolati dal "Libro di Niki"

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione