Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, ritorna la campagna di Legambiente l’11 e 12 marzo

WhatsApp
Telegram
Legambiente

L’11 e il 12 marzo finalmente torna Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite, la storica campagna di volontariato di Legambiente che coinvolge volontari,
genitori, insegnanti e ragazzi nella cura degli ambienti scolastici.

“L’edizione di quest’anno vogliamo dedicarla alla rigenerazione degli spazi esterni per rispondere al bisogno di socialità dei ragazzi e di una scuola aperta al territorio, soprattutto dopo questo lungo periodo di restrizioni. Tra le priorità emerse dal
sondaggio La scuola del futuro, realizzato da Legambiente su un campione di circa 2000 studenti tra gli 11 e i 19 anni, vi è l’esigenza di poter disporre di spazi all’aperto per stare insieme, fare attività sportive, didattiche e culturali, anche oltre il consueto orario scolastico”, scrive nella nota Legambiente.

In occasione di Nontiscordardimé – Operazione scuole pulite,  Legambiente invita le scuole di ogni ordine e grado, durante una o più giornate, a realizzare degli interventi di rigenerazione del cortile scolastico, di piccoli spazi verdi o di altre aree esterne.

Le scuole che dispongono di un giardino possono piantare alberi e fiori di stagione, realizzare orti, progettare spazi da arredare con panchine o tavoli da esterno. Gli edifici scolastici che dispongono solo di un’aiuola o di un piccolo spazio all’aperto possono abbellirlo con fiori colorati, quelli privi di aree verdi possono realizzare un orto o un giardino in cassetta… da qualsiasi spazio scolastico può nascere un angolo verde da utilizzare come laboratorio didattico.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur