“Non abbiamo il wi-fi, parlate tra di voi”. Una scuola in controtendenza

WhatsApp
Telegram

Il dirigente scolastico del Liceo “Brocchi” di Bassano ha fatto affiggere sulla porta di ogni classe un cartello in cui è riportata la seguente scritta: “Non abbiamo wi-fi, parlate tra di voi”.

Ne parla il Corriere del Veneto.

Quanto scritto sul cartello va in controtendenza, tanto più che il Ministro Fedeli ha ormai dato il via libera all’uso dello smartphone in classe.

Non si sa se, quanto scritto sul cartello, voglia essere una provocazione o una resistenza all’uso della tecnologia, che ormai sembra farla da padrona sull’uomo stesso.

Certo è che il “parlate tra di voi” sembra essere un invito alla riflessione e ad una sorta di rivalutazione del “rapporto umano” che spesso viene reso “freddo” dall’uso delle nuove tecnologie.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur