Non solo cattedre vuote, a Roma è caos: collaboratori scolastici spostati in segreteria. I presidi alle prese con gli errori del sistema ministeriale

WhatsApp
Telegram

Non solo cattedre vuote. A Roma mancano anche gli assistenti amministrativi e i dirigenti scolastici per risolvere le emergenze spostano i collaboratori scolastici in segreteria.

Una soluzione di emergenza, in attesa che si risolva il pasticcio delle graduatorie” spiega Mario Rusconi, presidente di Assopresidi, si legge su Il Messaggero.

Allo stesso modo di quanto accade per i docenti, la colpa è da imputare al sistema informatico attivato dal Ministero, con l’algoritmo (un altro) che lavora su liste non aggiornate.

Al momento – precisa il presidente Rusconi – sono 200 gli amministrativi che mancano. Abbiamo quindi spostato tutto il personale a disposizione in attesa che si risolva, definitivamente, il problema delle assegnazioni che quest’anno ha riguardato l’intero sistema“.

In verità il problema è nato a settembre, proprio nei giorni della ripresa delle lezioni, con i presidi che segnalavano i problemi sia sul fronte docenti che sul fronte amministrativi Ata.

Secondo quanto rilevato dall’Assopresidi, la scorsa settimana erano ancora 800 le cattedre vuote negli istituti. Pari al 30% delle scuole romane: una situazione che si allarga a mappa di leopardo in tutti i quadranti della Capitale.

E senza docenti in classe, non ci sono alternative alle uscite anticipate e alle lectio brevis. “Dopo due anni di pandemia, Dad e lezioni a singhiozzo questo doveva essere l’anno della continuità – conclude il presidente Rusconi – invece ancora una volta la scuola è rimasta un passo indietro. Eppure – precisa- noi abbiamo allertato subito gli uffici competenti quando ci siamo accorti che la lista delle assegnazioni non scorreva. Stiamo facendo del nostro meglio perché la situazione venga risolta quanto prima“.

WhatsApp
Telegram

TFA SOSTEGNO VIII CICLO: Scegli il corso di preparazione di Eurosofia a cura del Prof. Ciracì e dell’Avv. Walter Miceli che prepara a tutte le prove