Didattica a distanza: docenti dicono di no a corsi di recupero in estate. Esito del sondaggio di Orizzonte Scuola

Stampa

Per la maggior parte degli utenti che ha partecipato al sondaggio di Orizzonte Scuola, non serve integrare la DaD per un eventuale recupero degli apprendimenti durante il periodo estivo

Orizzonte Scuola ha chiesto ai suoi utenti se sia necessario integrare la Didattica a distanza con corsi di recupero e potenziamento durante il periodo estivo per consentire agli studenti di recuperare gli apprendimenti.

Ebbene, su un totale di 4265 utenti che hanno partecipato al sondaggio, 3664 hanno detto No (85,91%), ovvero non è sufficiente integrare la didattica a distanza con corsi di recupero e potenziamento durante l’estate.

Al contrario, per il 12,73% degli utenti, ovvero in totale 543, sarebbe necessario recuperare gli apprendimenti integrando la Dad. Solo l’1,36% non possiede un’opinione a tal proposito.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur