Non rispetta il dress code della scuola, gli colorano la testa con un pennarello

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La scuola gli colora la testa di nero con un pennarello indelebile per nascondere il taglio a M che aveva sulla testa, non ammesso dal regolamento della scuola.

E’ successo nel Texas, ne parla l’Huffington Post.

I genitori hanno denunciato la scuola per razzismo, il distretto scolastico si è subito scusato con la famiglia, il preside infatti non aveva avvertito i genitori prima di punirlo, e ha apportato modifiche al codice di abbigliamento, ma per i genitori questo non basta, il loro ragazzo si è sentito profondamente umiliato.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione