Non ammessi scuola secondaria II grado, città di Agrigento detiene primato regionale

Stampa
valutazione

La città di Agrigento detiene il primato regionale riguardo al numero di alunni bocciati nella scuola secondaria di II grado.

Il dato, come riferito dal Giornale di Sicilia, è emerso dai Rapporti di Autovalutazione trasmessi dalle scuola al Miur.

Le maggiori percentuali di bocciati si registrano presso gli istituti tecnici e professionali, diversamente da quanto accade nei licei.

L’Istituto, che presenta un maggior numero di bocciati, è l’ISS “N. Gallo”, dove la percentuale di non ammessi raggiunge il 19,5% nelle classi prime, il 14,5% nelle seconde, il 7,9% nelle terze, il 6,7 nelle quarte e l’1,2% nelle quinte.

“L’Istituto supera 4 volte su 5 la media regionale in termini di incidenza tra iscritti e ripetenti”.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!