Nomine da MAD: nota Miur sblocca assunzioni da messa a disposizione per gli iscritti in GPS. Inviale con Voglioinsegnare

Stampa

Da ora le scuole possono convocare docenti tramite la messa a disposizione anche se questi sono iscritti alle Graduatorie Provinciali Scolastiche (GPS) o di istituto per delle classi di concorso, per far fronte all’aumentata necessità di supplenti dovuta all’emergenza Covid-19.

L’autorizzazione è stata data da una nota ministeriale diramata dal MIUR il 4 novembre 2020.

È possibile dunque inviare la mad online anche se iscritti nelle graduatorie.

La nota chiarisce che:

“per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e al fine di consentire alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili, sarà possibile in via eccezionale, limitatamente all’anno scolastico in corso, procedere alla nomina attraverso le MAD dei docenti inclusi anche in GPS o in graduatorie di istituto di altre province”.

Nomine da mad: quando avvengono

La nota chiarisce comunque che le nomine possono avvenire solo dopo che le operazioni di nomina da GPS sono concluse. Devono essere esaurite anche le graduatorie di istituto della scuola interessata o delle scuole vicine.

Questo chiarimento giunge con discreto ritardo rispetto al necessario, quando ormai già molti docenti hanno perso degli incarichi a scuola a causa del divieto introdotto dalla circolare del 5 settembre scorso.

Le scuole così si sono trovate a dover fare i salti mortali per trovare un supplente non iscritto né alle GaE né alle GPS, spesso con scarsi risultati, perché moltissimi docenti si sono iscritti.

Perché inviare ora una domanda mad 

L’invio della mad in questo momento dell’anno ha diversi vantaggi:

  • permette di fare la mad in un periodo più tranquillo, non quindi a ridosso di agosto e settembre, dove ci sono tantissime mad in attesa;
  • è possibile inviare  anche una mad programmata per ricevere una consulenza migliore e più approfondita sull’invio della messa a disposizione;
  • è possibile decidere quali sono i momenti migliori per l’invio assieme al consulente;
  • in questo momento è più probabile essere convocati visto l’aumentato fabbisogno dovuto al coronavirus, sia per posto comune che per posto di sostegno, che per ruoli di personale ATA.

Un’alternativa all’iscrizione in graduatoria e ai concorsi

La mad online è inoltre un ottimo strumento per chi non è riuscito a iscriversi nelle graduatorie provinciali o a partecipare ai Concorsi Scuola. Anche coloro non presenti in graduatoria possono quindi utilizzare questo importante strumento. 

INVIA ORA LA MESSA A DISPOSIZIONE

 

Per informazioni contatta la segreteria didattica allo 02 40031245

Iscriviti alla nostra pagina facebook -> CLICCA QUI

Stampa