#NoiSiamoLeScuole questa settimana racconta l’IC “Manzoni” di Bovisio Masciago (MB)

WhatsApp
Telegram

La nuova Scuola primaria IC “Manzoni” di Bovisio Masciago, in provincia di Monza e Brianza, nascerà a pochi passi dall’attuale Scuola primaria e questa costruzione cambierà in maniera sostanziale il volto di questo pezzo del Comune.

L’istituto farà parte di un sistema pubblico composto dalla nuova costruzione, un parco e un centro polifunzionale. Al termine dei lavori sarà demolito il vecchio edificio e il parcheggio lascerà il posto a un parco cittadino. “Grazie al PNRR – ha commentato il Sindaco Giovanni Sartori – qui cambierà radicalmente il territorio. Il parcheggio davanti alla scuola diventerà un parco e sarà molto meno impattante di adesso. Ringrazio l’Ufficio Tecnico che ha avuto l’idea di partecipare a questo bando”. Bando che per la prima volta premiava gli edifici esistenti e obbligava a prevederne la sostituzione e non la semplice messa a norma, come ricorda il dirigente del settore gestione del territorio del Comune di Bovisio Masciago Riccardo Padovani, e, quindi, particolarmente adatto a risolvere il problema del più vecchio degli edifici esistenti del complesso.

“Siamo stati coinvolti fin dal principio dall’Ente comunale – sottolinea la Dirigente Scolastica, Fabiana Novello – già in fase di domanda”. Un confronto costruttivo che è continuato anche nelle varie fasi di progettazione con l’obiettivo di realizzare nuovi spazi fruibili e più adatti a una didattica innovativa. Infatti, “questa costruzione – aggiunge nell’intervista la Dirigente – si innesta anche sui finanziamenti del PNRR ricevuti dalle scuole per investimenti in strumentazioni digitali e formazione dei docenti”. Insomma, i bambini cambiano e la scuola deve cambiare insieme a loro, fa presente una docente, cercando di fare sempre meglio e incrementando il numero di laboratori in modo tale da permettere a più studenti contemporaneamente di svolgere attività diverse dalla solita lezione che si fa in classe, come ormai richiesto dalle generazioni di ragazzi nativi digitali.

Il video dell’IC “Manzoni” di Bovisio Masciago (MB):

La linea di investimento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) finalizzata alla costruzione di nuove scuole prevede la realizzazione di 212 nuovi plessi scolastici i cui progetti architettonici sono stati selezionati con un concorso di progettazione.

Tutti gli interventi prevedono un’azione di sostituzione edilizia (demolizione di una scuola esistente e ricostruzione) e sono gestiti dagli enti locali proprietari degli edifici (che sono i beneficiari dei finanziamenti).

I progetti selezionati dal concorso rispondono a linee guida che definiscono le caratteristiche strutturali principali che le nuove scuole devono rispettare, in termini di sostenibilità, apertura al territorio, capacità di accogliere una didattica innovativa. Il completamento degli interventi è previsto entro il 2026.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri