Noipa: per le comunicazioni occorre usare un indirizzo di posta elettronica non condiviso con altri utenti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

NOIPA comunica sulla sua pagina FB che, affinché sia accettato dal sistema l’indirizzo di posta elettronica, personale o fornito dall’ente di appartenenza, questo deve essere univoco, cioè non deve essere condiviso con altri utenti.

È possibile quindi inserire il proprio indirizzo di posta elettronica istituzionale (ad es. [email protected]) o un indirizzo di posta elettronica personale (ad es. [email protected]) ma non l’indirizzo di posta elettronica del proprio ufficio (ad es. [email protected]) nel caso in cui sia stato già utilizzato da altri utenti.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione