NoiPA, dal 30 aprile cambiano le modalità di accesso all’area personale. Il 20 servizi disabilitati

WhatsApp
Telegram

“Mercoledì 20 aprile a partire dalle ore 18:00 e fino alle ore 24:00 i servizi del portale e dell’app NoiPA saranno disabilitati per consentire l’esecuzione di attività di aggiornamento del sistema di autenticazione”: lo comunica un avviso di NoiPA. L’aggiornamento potrebbe essere legato alle novità per accedere al portale dal prossimo 30 aprile

Le nuove modalità di accesso erano inizialmente previste dal 7 marzo, c’è stata poi la proroga al 30 aprile.

A partire dal 30 aprile, le nuove modalità di accesso saranno le seguenti:

  • Carta d’Identità Elettronica (CIE), Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o SPID rafforzato dall’utilizzo di una One Time Password (OTP) secondo la procedura descritta nella pagina Accesso area personale, per l’accesso all’area personale di NoiPA per l’utilizzo dei servizi dispositivi in modalità self-service;
  • Carta Nazionale dei Servizi (CNS) o Carta d’Identità Elettronica (CNS), per gli operatori che utilizzano le funzionalità di consultazione e aggiornamento all’interno della propria area di lavoro, come descritto nella sezione “L’accesso al sistema NoiPA” nella pagina Amministrazioni.

Dovrebbero rimanere valide le vecchie credenziali per la consultazione del cedolino stipendiale. Ne abbiamo parlato in NoiPA, novità accesso dal 7 marzo: cedolino stipendio consultabile con codice fiscale, password e abilitazione OTP

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur