“No tamponi gratuiti a docenti no vax”, l’Anp apprezza la precisazione del Ministero: pronti a firmare se protocollo viene corretto

Stampa

L’ANP apprezza la puntualizzazione del Ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi secondo cui il Protocollo di intesa sottoscritto da quasi tutte le organizzazioni sindacali di comparto e di area, con l’esclusione dell’ANP, “consente alle scuole di ‘effettuare tamponi diagnostici al personale mediante accordi con le Aziende Sanitarie Locali o con strutture diagnostiche convenzionate’” con l’obiettivo “di continuare a contrastare la pandemia, soprattutto attraverso la vaccinazione, e dare supporto ai più fragili, ovvero a chi non può vaccinarsi per particolari motivazioni’”.

Il Presidente ANP, Antonello Giannelli, prende atto “con favore di quanto riportato in un comunicato ufficiale del Ministero: non è previsto, né si è mai pensato di prevedere, un meccanismo di gratuità del tampone ai cosiddetti no vax”.

Continua Giannelli: “Condividiamo totalmente la posizione manifestata dal Ministro e dal suo dicastero, al punto da stupirci della discrepanza tra la stessa e il testo del Protocollo che, palesemente, dice altro. Come chiunque può constatare, non vi è alcun riferimento al personale impossibilitato a vaccinarsi e si dà per scontato che gli esami diagnostici siano rimborsabili a tutti i dipendenti, senza distinzioni, a spese delle risorse erogate alle scuole”.

Conclude il Presidente dell’ANP:” Per amore della precisione, evidenzio sommessamente che il DL 111/2021 ha introdotto, nel DL 52/2021, l’articolo 9-ter il cui terzo comma prevede che i soggetti esenti dalla campagna vaccinale sulla base di idonea certificazione medica siano esenti dall’obbligo di esibire il Greenpass. Ribadisco, ancora una volta, di essere pronto a sottoscrivere il protocollo se e quando questo verrà corretto in coerenza con quanto inequivocabilmente affermato dal Ministro“.

Ministero chiarisce: “Nessun tampone gratis ai no vax”. Previsto solo per chi è esentato per motivi di salute

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione