No al prepensionamento nella scuola per far largo ai giovani. Ci sono altri lavori

Di
WhatsApp
Telegram

red – Torniamo sulle affermazioni del Ministro Giannini che ha criticato la proposta di Madia, Ministro della Pubblica Amministrazione, di ricorrere alle pensioni anticipate per far largo a giovani leve.

red – Torniamo sulle affermazioni del Ministro Giannini che ha criticato la proposta di Madia, Ministro della Pubblica Amministrazione, di ricorrere alle pensioni anticipate per far largo a giovani leve.

La Giannini ha voluto specificare quanto già affermato nei giorni scorsi, rilasciando delle dichiarazioni al quotidiano "Il Messaggero": "Mi sono permessa di osservare che un Paese nel quale si spendono in pensioni 270 miliardi di euro non dovrebbe vedere nel prepensionamento la chiave di ingresso dei giovani nella Pubblica Amministrazione."

Seguici su FaceBook News in tempo reale

L’uso cicliclo delle baby pensioni, sostiene il Ministro dell’istruzione, crea un circolo vizioso dal quale non se ne esce più?

La vera riforma, e la soluzione ai problemi della Pubblica amministrazione, è l’introduzione di criteri di valutazione "Chi è bravo viene premiato, chi non raggiunge i risultati rende conto del perché non li ha raggiunti."

E i giovani? Su questo punto la Giannini non ha titubanze "A me risulta che in Italia ci siano aziende alla ricerca di quarantottomila lavoratori qualificati. E non li trovano. Non manca il lavoro, manca la formazione di lavoratori qualificati."

Insomma, si rivolgano altrove.

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Hai ottenuto il ruolo? Il 28 settembre segui il webinar gratuito: “Neo immessi in ruolo: cosa c’è da sapere per superare l’anno di prova”