No al concorso a cattedra, gli abilitati ci sono. Conitp: manifestiamo a metà ottobre

WhatsApp
Telegram

Il sindacato Conitp lancia l'idea di una manifestazione da organizzare per metà ottobre, per rivendicare il diritto all'assunzione anche per gli abilitati della seconda fascia delle graduatorie di istituto.

Il sindacato Conitp lancia l'idea di una manifestazione da organizzare per metà ottobre, per rivendicare il diritto all'assunzione anche per gli abilitati della seconda fascia delle graduatorie di istituto.

Secondo il Conitp "non serve nessun concorso a cattedra, poichè gli abilitati ci sono, eccome". 

Il comunicato del Conitp è stato diffuso in seguito al servizio giornalistico su RAI Uno, nel quale l'esistenza di docenti abilitati in II fascia GI non è stata menzionata, come controaltare ai posti rimasti vuoti nel piano assunzionale straordinario del 2015/16.

Un servizio che – essendo stato trasmesso sulla rete nazionale – ha suscitato la reazione dei docenti interessati, che ci hanno inviato tempestivamente i loro comunicati

Dopo immissioni in ruolo ci sono ancora posti vacanti. Mida: Oltre al danno, la beffa

Tieffini: costernati per superficialità Tg1 nell'affrontare il tema del precariato

Il Conitp propone quindi " Vogliamo farci sentire ancora su questo punto, insieme a tutte le sigle sindacali, associazioni, docenti, semplici cittadini che vogliono scendere in piazza insieme a noi per ribadire il NO ad un nuovo concorso a cattedra!"

Nel frattempo il Governo pensa alle modalità del concorso, che dovrebbe essere bandito entro il 1° dicembre 2015 e al TFA, di prossimo avvio Concorso a cattedra 2015, difficile avviarlo solo per classi esaurite, ma possibile per prossime abilitazioni

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao