No ai sovrannumerari delle province nelle scuole. Il massacro degli ATA

WhatsApp
Telegram

 

ANAAM – Per l’opinione pubblica durante l’estate tutta la Scuola va in vacanza, compreso il personale ATA.

Nella realtà, invece, nessuno immagina che durante la pausa estiva soprattutto gli assistenti amministrativi “scoppiano” per le “molestie burocratiche” e le incombenze necessarie ad un buon inizio dell’anno scolastico.

 

ANAAM – Per l’opinione pubblica durante l’estate tutta la Scuola va in vacanza, compreso il personale ATA.

Nella realtà, invece, nessuno immagina che durante la pausa estiva soprattutto gli assistenti amministrativi “scoppiano” per le “molestie burocratiche” e le incombenze necessarie ad un buon inizio dell’anno scolastico.

E non solo, durante la pausa estiva, quando il personale deve usufruire delle ferie, i nostri governanti, “gente senza competenza e dilettanti della politica allo sbaraglio”, ne approfittano per massacrarci, con la complicità delle OO.SS. firmatarie del CCNL.

Anzi, qualche Organizzazione Sindacale non firmataria di contratto (senza far nome…ma molto presente e influente nelle nostre Segreterie…), si è espressa favorevolissima alla “Buona Scuola” …che vergogna !!! …con quale coraggio guarderanno in faccia i DSGA, gli Assistenti Amministrativi e i Collaboratori Scolastici?

Comunque facciamo brevemente il punto della situazione drammatica per noi ATA a tutt’oggi:

  • N. 2.020 posti tagliati in organico di diritto con la legge di stabilità 2015.

  • Si è svolto qualche giorno fa al Ministero un incontro con le OO.SS. firmatarie del CCNL (noi non c’eravamo in quanto non firmatari di contratto, perché molti di Voi non credono al nostro Progetto continuando a dare sostegno a chi ci ha portato in rovina…) La circolare ministeriale prot. n. 25141 del 10/08/2015 prevede il divieto a procedere alle assunzioni a tempo indeterminato, alle nomine a tempo determinato di tutto il personale ATA a causa del passaggio del personale soprannumerario delle Province e al divieto di nomina per supplenza breve degli assistenti amministrativi e solo per i collaboratori scolastici dopo 7 giorni di assenza. (Immaginiamo in un plesso, con 2 collaboratori scolastici, collocato magari su due piani cosa accadrebbe se uno dei due si assentasse?)

Sarà possibile procedere al conferimento delle supplenze annuali solo con nomine fino all'avente titolo (art. 40 Legge 449/97), conferite dal Dirigente Scolastico utilizzando a tal fine solo le graduatorie d'Istituto. E’ allucinante: le 6.000 assunzioni in ruolo annunciate dal Ministro Giannini, in realtà non ci saranno, e non ci saranno nemmeno le supplenze di durata annuale, ma solo una provvisoria copertura dei posti fino all’avente diritto in attesa di destinarli, tra qualche mese, alla ricollocazione del personale delle Province, ritornando di fatto indietro di 20 anni.

CI CONSIDERANO DEI MAGAZZINI DOVE SCARICARE O PARCHEGGIARE CHIUNQUE. E CHI CI PENSA AI COLLEGHI PRECARI INSERITI NELLE VARIE GRADUATORIE CHE NON LAVORERANNO PIU’ ….DOPO ANNI DI IMPEGNO E SACRIFICI ?

CHI SI OCCUPERA’ DI LORO, DELLE LORO FAMIGLIE…DEI LORO FIGLI ?

  • A breve, nel mese di Agosto sarà emanato un decreto per attivare 233 corsi per l'attribuzione delle posizioni economiche ATA , per un totale di 6.990 unità di personale che prenderà il posto di colleghi andati in pensione per un costo pari a 200.000 euro.

E’ inaudito: ci sono ancora circa 3.000 posizioni economiche di colleghi non liquidate e Loro pensano ad organizzare Nuovi Corsi di Formazione per attivarne delle nuove, ma dove vivono? Noi non siamo mica scemi…abbiamo capito da tempo che i Corsi di Formazione a Noi rivolti servono solo ad arricchire le casse dei Formatori; devono smetterla di indottrinarci di “stupidaggini che non servono a nulla”, basta con questo inutile sperpero di denaro e utilizzino, invece, questi fondi per darci un po’ di dignità professionale.

Colleghe/Colleghi carissimi, la situazione è veramente drammatica; svegliamoci, diamo voce e rappresentatività al Nostro/Vostro unico Sindacato di categoria, uniti possiamo fare qualcosa per Noi stessi;…divisi e noncuranti/menefreghisti…ci stanno massacrando !!!

PREPARIAMOCI A SETTEMBRE PER UNA MOBILITAZIONE DI MASSA

NON DORMIAMOCI SOPRA

Il Presidente Nazionale

Giuseppe Mancuso

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito