Niente tuor nelle scuole per la scrittrice-magistrato: il Csm dice no: “Non è attività di ambito giuridico”

WhatsApp
Telegram

No al tour nelle scuole per la scrittrice-magistrato. Lo ha deciso il Csm, la commissione che si occupa delle “incompatibilità”, bloccando dunque l’autrice Marzia Sabella, procuratrice aggiunta a Palermo.

Secondo il Csm, Sabella, non può andare a parlare nelle scuole nell’ambito del progetto “Adotta uno scrittore” curato dal Salone internazionale del libro di Torino, perché “il soggetto conferente”, scrive il Csm nella delibera riferendosi al Salone “quale fondazione di partecipazione configurante “modello atipico di persona giuridica privata”, non ha come oggetto sociale esclusivo o prevalente l’attività formativa o scientifica in ambito giuridico”, si legge su La Repubblica.

Se si trattasse di una casa editrice di testi giuridici o che organizza corsi di formazione giuridica, non ci sarebbe alcun problema. Ma trattandosi del Salone internazionale del libro, la magistrata non può iniziare il tour.

Il Salone del libro dedica alla scuola un ampio spazio che dura tutto l’anno con tanti progetti. Tra questi, proprio “Adotta uno scrittore”, che da 21 anni porta a scuola i più importanti autori contemporanei.

Il sito del Salone del libro scrive a proposito che “è il conoscersi favorendo uno scambio reale tra autori e studenti, un incontro tra diverse esperienze, sensibilità, passioni e interessi”.

Il Salone, precisa inoltre, che “non si tratta di lezioni frontali o di presentazioni editoriali, il tema centrale è la lettura (poesia, narrativa, saggistica, fumetto o albo illustrato) come piacere, come strumento di crescita e di comprensione di sé e del mondo”.

Quindi, l’organizzazione spiega che Sabella non dovrebbe fare docenza ma approntare un dialogo, sulle “esperienze, sensibilità, passioni” che si racchiudono nella produzione letteraria dell’autrice, al fine di “mostrare il lato vivo e dinamico dei libri”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri